Lo scanner CBCT Planmed Verity® ottiene l'approvazione CE per l'imaging maxillo-facciale

Il 14 maggio 2015 la Food and Drug Administration (FDA) ha rilasciato la lettera di approvazione per l'opzione dell'imaging maxillofacciale MaxScan™ dello scanner CBCT Planmed Verity®. Planmed Verity è una soluzione high-end per l'acquisizione delle anatomie negli arti superiori e inferiori, nonché nella regione maxillo-facciale. Il sistema utilizza la tecnologia CBCT (tomografia computerizzata a fascio conico) insieme a un detettore dello schermo piatto, che fornisce immagini volumetriche ad alta risoluzione. Si tratta di un'unità compatta e autonoma, da cui possono essere eseguite tutte le fasi del processo di imaging. L'opzione dell'imaging MaxScan di Planmed Verity consente l'imaging CBCT flessibile delle regioni che comprendono l'arcata e il viso.

verity

Planmed Verity® è stato appositamente progettato per trovare le fratture dell'estremità sottile, ovvero le tipologie di fratture che si perdono più spesso nelle radiografie 2D entro la prima visita in clinica. L'opzione dell'imaging MaxScan™ dello scanner CBCT è una soluzione unica e conveniente per valutare le fratture maxillo-facciali. Consente l'imaging di arcata, denti, seni, articolazioni temporo-mandibolari (ATM), orbite e vie aeree – interamente con un dosaggio basso per il paziente.

Poiché si tratta di uno scanner maxillo-facciale moderno, Planmed Verity è stato progettato con il massimo riguardo per il comfort del paziente – garantendo un processo di imaging assolutamente comodo. Lo scanner CBCT include un cavalletto regolabile munito di una superficie morbida e di un tray di posizionamento dedicato, consentendo un comfort ottimizzato per il paziente. Il cavalletto motorizzato munito di un'altezza e inclinazione regolabili consente un posizionamento flessibile quando si effettua l'imaging degli arti o dell'area maxillo-facciale. La posizione a sedere estremamente comoda e il cavalletto aperto riducono l'ansia del paziente, mentre il posizionamento in appoggio rendono l'imaging maxillofacciale una procedura veloce e più gradevole.

“Planmed Verity è una soluzione di imaging esclusiva che consente l'esame flessibile dei pazienti in posizione seduta, obliqua e anche in piedi”, ha affermato Vesa Mattila, Amministratore delegato di Planmed. “Siamo entusiasti del nostro innovativo scanner CBCT che negli Stati Uniti è già disponibile per l'imaging maxillo-facciale. Siamo convinti che l'opzione dell'imaging MaxScan verrà accolta con entusiasmo perché consente l'acquisizione comoda delle immagini di alta qualità ad un dosaggio basso per il paziente.”

Il forte impegno di Planmed profuso nella ricerca e nello sviluppo abbinato a un'enfasi positiva sul futuro continuano a stupire i nostri clienti con prodotti caratterizzati dall'ergonomia e dal design raffinato. In Nord America, i prodotti Planmed vengono venduti, commercializzati e supportati dalla filiale statunitense della società Planmed USA, Inc. (Roselle, IL).

Planmed Oy e Planmeca Group
Planmed Oy sviluppa, produce e commercializza apparecchiature per l’imaging e accessori avanzati per la mammografia e l'imaging ortopedico. La vasta gamma di prodotti Planmed per la mammografia includono unità analogiche e digitali e la tomosintesi mammaria digitale, dispositivi di biopsia stereotassica e sistemi di posizionamento del seno per eseguire una diagnosi precoce del tumore al seno. Nel settore dell'imaging ortopedico 3D, Planmed offre l'imaging TC degli arti con una bassa dose di radiazioni per una diagnosi più veloce, facile e accurata nel punto di cura. Fortemente impegnata nella ricerca e sviluppo e nella progettazione, Planmed Oy esporta più del 98% della propria produzione in oltre 70 paesi in tutto il mondo. Planmed Oy è stata fondata nel 1989 e la sede della società è ubicata a Helsinki, Finlandia.
Planmed Oy fa parte del Planmeca Group con sede in Finlandia, che produce e commercializza apparecchiature avanzate per i settori sanitario e odontoiatrico. Nel 2014 il fatturato del gruppo è ammontato a 740 milioni di euro, impiegando oltre 2.700 dipendenti in tutto il mondo.